"Il diritto di scegliere" di Simona De Ciero - La Corte, 2022

Presentazione

Quando

17 Febbraio 2023 / ore 18:30

Dove

Green Pea / GP3 / 100 Vini&Affini

Evento gratuito

Su prenotazione

Condividi

Sull’aborto: storie e riflessioni oltre la retorica

Simona De Ciero presenta “Il diritto di scegliere” in dialogo con Carmine Festa

Quanto può essere democratica una società in cui non è garantita la libertà di scelta delle donne? Quanto è discriminante? E quanto ancora si deve lottare?

Una strada, quella per il raggiungimento dell’uguaglianza di genere, ancora lunga. Una strada che non può che partire dal bisogno di parlarne.

La parola aborto ha sempre generato accesi dibattiti sia nella politica che più in generale nell’opinione pubblica. Sono passati più di 40 anni dalla legge 194 che tutela il diritto di scegliere per le donne in Italia, ma come dice anche Emma Bonino, “i diritti non sono scolpiti sulla pietra a imperitura memoria. Vanno protetti, difesi, tutelati; altrimenti un bel giorno ti svegli e magicamente non ci sono più”.

Oggi più che mai questa esigenza si fa urgente. Serve parlare di aborto dopo la sentenza della Corte Suprema americana del 24 giugno, che assegna ai singoli Stati il diritto di normare l’aborto volontario fino a vietarlo del tutto. Serve dopo quello che è successo in Polonia il 27 gennaio 2021, quando è entrata in vigore la legge che nega l’aborto anche in caso di malformazione del feto e in sostanza ne sancisce il divieto pressoché totale.

Il diritto di scegliere di Simona De Ciero, nasce sull’onda di questa urgenza.

De ciero cover scaled

Un libro, che oltre a un’analisi accurata della situazione socio-politica odierna a livello internazionale, raccoglie tante storie, testimonianze di donne, stralci di vissuti femminili che sono il substrato reale su cui basare la riflessione sul diritto alla libertà dell’autodeterminazione. Come quella di Kinsley che si è ritrovata da un giorno all’altro a essere una potenziale fuorilegge o quella di Mia che è dovuta scappare illegalmente dal suo Paese per poter avere la sua bambina o ancora Dorota, obbligata a sacrificare tutto in nome della sua scelta. Un libro, tante storie, che da voce anche a chi si schiera in prima linea facendo del diritto alla libertà di scelta una battaglia personale, come Don Giulio Mignani, la stessa Emma Bonino, o Margaret Sanger.

➡️ Puoi acquistare la tua copia del libro da Green Pea: firmacopie con l’autrice al termine dell’incontro!

L’autrice

Simona De Ciero scaled

Simona De Ciero è giornalista e scrive per il Corriere della Sera, trattando in particolare di temi legati alla sanità, le politiche sociali, la salute, e l’alimentazione. Esperta anche di comunicazione politica, si è occupata dell’assessorato trasporti e mobilità della città di Torino e, nel 2016, è stata addetta stampa dell’ex sindaco di Torino Piero Fassino.