GP 0 - Life

Per salvare il Pianeta dobbiamo prima conoscerlo

La conoscenza può fare la differenza. Ci siamo immaginati un luogo in cui mettere in pratica questa idea, a colpo d’occhio: il GP Discovery Museum.

Qui potete scoprire da dove viene e a cosa serve l’energia di Green Pea, e lo potete fare nel modo più efficace che abbiamo trovato: attraverso esempi da toccare con mano. Nel GP Discovery Museum trovate tutta l’energia dei migliori esempi italiani di Rispetto per l’ambiente in un unico luogo. Pensati per i bambini, anche quelli cresciuti.

Fermatevi a scoprire, con il naso all’insù, il motore del futuro ad idrogeno di FPT, Prisma, il primo satellite ambientale al mondo dell’Agenzia Spaziale italiana, il funzionamento delle centrali idroelettriche e il teleriscaldamento grazie a Iren e, poi, il geotermico di Geonovis. Sfidatevi a creare energia Green ballando sul pavimento piezoelettrico di Enel X mentre imparate, grazie al Gruppo Mauro Saviola, che l’Italia è il primo paese al mondo per il recupero del legno e che i devices tecnologici possono essere ricondizionati con Samsung.

DiscoveryMuseumGP - Vento
DiscoveryMuseumGP - Sole
DiscoveryMuseumGP - Riuso
DiscoveryMuseumGP - Energia
DiscoveryMuseumGP - Movimento
DiscoveryMuseumGP - Conoscenza
DiscoveryMuseumGP - Acqua
DiscoveryMuseumGP - Vento
DiscoveryMuseumGP - Sole
DiscoveryMuseumGP - Riuso
DiscoveryMuseumGP - Energia
DiscoveryMuseumGP - Movimento
DiscoveryMuseumGP - Conoscenza
DiscoveryMuseumGP - Acqua
DiscoveryMuseumGP - Vento
DiscoveryMuseumGP - Sole
DiscoveryMuseumGP - Riuso
DiscoveryMuseumGP - Energia
DiscoveryMuseumGP - Movimento
DiscoveryMuseumGP - Conoscenza
DiscoveryMuseumGP - Acqua

Il nostro Building: edificio a forma di sostenibilità

Per capire Green Pea a colpo d’occhio ti basta vedere la sagoma dell’edificio: 5 piani in cui legno, piante e cielo si intrecciano.

Ti può sembrare un’astronave appena atterrata, un gianduiotto gigantesco, oppure una specie di nave approdata a Torino. Qualunque sia la tua interpretazione di Green Pea, sappi che è prima di tutto un’idea concreta, in legno e acciaio smontabili, tenuti insieme da 83.650 bulloni. Lo abbiamo costruito proprio per fare capire che la sostenibilità è, prima di tutto, una scelta pratica che possiamo fare tutti.

Insomma, Green Pea è un museo degli stili di vita di domani, dove puoi scoprire tanti piccoli e grandi gesti per rendere la tua vita quotidiana Green e innovativa.

E, quindi, dovevamo per forza avere un Museo vero e proprio. L’abbiamo posizionato all’ingresso, per darvi il benvenuto. Il GP Discovery Museum è Green Pea in miniatura: il luogo in cui scoprire tutti i “come funziona?” e i “ma davvero?” che ci hanno guidato nella costruzione del primo Green Retail Park al mondo.

Uno spazio didattico per avvicinare gli studenti al tema del Rispetto, con percorsi su misura

Green Pea è un progetto costruito pensando al debito delle generazioni adulte verso i giovani, i cittadini di oggi e di domani. Green Pea è una risposta, che costruiamo giorno per giorno, a questa domanda: “cosa hai fatto per evitare di lasciarci in eredità un Pianeta in sofferenza? Hai fatto la tua parte?”

Grazie ai giovani, il discorso sulla Crisi Climatica ha fatto passi enormi negli ultimi anni. Grazie agli studenti di oggi, che scendono in piazza e fanno domande a cui non possiamo più aspettare di rispondere, tante persone hanno iniziato a cambiare il proprio stile di vita.

Il GP Discovery Museum è, prima di tutto, il luogo in cui dire grazie ai giovanissimi nativi attivisti climatici. E, in seconda battuta, il luogo in cui stimolare la loro curiosità e la loro capacità di farci domande. Per imparare, insieme a loro, a non rispondere mai più “abbiamo sempre fatto così”.

GP 0 discovery museum

Sei un insegnante e vuoi avere informazioni per visite e percorsi didattici? Scrivici, siamo a disposizione

Contatti - IT

Hidden
I tuoi dati personali
Come ti possiamo contattare?
Scrivici la tua richiesta
Consensi privacy e marketing
Consenso newsletter
Consenso privacy(Obbligatorio)
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.